Riva 1920

Cornice Tavolo

Disponibile
SKU
Cornice Table
Opzioni

11.490,00 €


Spedizione Gratuita

Spedizione gratuita per ordini superiori ai 300 €, ti interessa la consegna e il montaggio? Contattaci.


Perdoncin Dealer Ufficiale


Bonus Mobili 2018

E' di nuovo attivo il bonus mobili anche per l'anno 2018 (si applicano condizioni), le categoria di prodotto a cui è possibile applicare il bonus sono: cucine, letti, armadi, cassettiere, librerie, scrivanie, tavoli, sedie, comodini, divani, poltrone, credenze, materassi ed apparecchi di illuminazione.

Puoi conoscere tutte le condizioni qui: Informativa Agenzia

Cornice è il tavolo disegnato da Luca Scacchetti per Riva1920.

Questo progetto offre l’opportunità di fermarsi a ragionare, anzitutto per la materia a disposizione. Materia che è già progetto, che è già racconto. Le briccole sono qui viste come un materiale affiorante, sottratto all’acqua e al suo uso per essere reinventato, riusato come reperto come fossile impiegato in modo simbolico a costruire forme nuove. Così togliendo dai fondali putridi e melmosi di una Venezia immobile si ridà forma ad “altro”, altro che rappresenta e reinventa Venezia e il suo nostalgico lustro. La geometria elementare, euclidea, di telai e pannelli guida tutto il progetto. Quasi che il tavolo prima che tavolo fosse quadreria o macchina teatrale, scenografia esibita. Una struttura metallica dal colore bronzo incornicia la briccola, trasformata in asse lungo e  immobile, in pannello sospeso, esposto come “legno” ritrovato, quasi archeologico a rappresentare una storia, un passato, non completamente conoscibile e misterioso.  Alla lunga briccola sezionata si aggiunge un piccolo altro pannello che, sempre incorniciato da scarpiane linee metalliche, ruota su di un perno modificando a seconda della rotazione la prospettiva o la scenografia del tavolo/reperto.    Gondole che sono l’”altro legno” veneziano, che contro la rugosità e matericità naturale delle briccole oppongono le superfici lucide dai mille riflessi aumentati e confusi nell’acqua. In questa doppia “natura legnosa”, in questa doppia faccia veneziana: naturalità, opacità, porosità da una parte e lucentezza, compattezza e paziente lavoro umano dall’altra, si costruisce, come in un riflesso, il mio tavolo. E sembra esserci in questo apparente contrasto quella stessa contraddizione tra natura e “progresso” che segna i nostri giorni, così come nella “non apparente”, ma reale, possibilità di accostamento, la speranza futura di un percorso comune. 

-Lunghezza totale del tavolo cm. 300. Lunghezza del top in cristallo cm. 280

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Cornice Tavolo